Ci sta a cuore il cuore delle donne

Ci sta a cuore il cuore delle donne

Ci sta a cuore il cuore delle donneTra i problemi di salute che maggiormente causano disagio, quando non vera e propria malattia, vi sono senza dubbio i disturbi del sonno, come fu confermato dallo studio Morfeo 1 che, pubblicato nel 2004, consentì di rilevare la prevalenza e le caratteristiche dell’insonnia in Italia. In quell’occasione su un totale di 3284 pazienti afferenti, per qualsiasi motivo, a 738 medici di famiglia distribuiti su tutto il territorio nazionale, il 64% riferì di avere problemi di insonnia e ben il 44% riportò anche disturbi diurni ad essa correlati. Lo studio evidenziò anche che i più esposto al rischio di insonnia erano le donne, gli anziani, i depressi ed i soggetti con più problemi di salute.

Al fine di approfondire in particolare lo studio su frequenza, fattori di rischio ed impatto dei disturbi del sonno nelle donne, il network delle 500 Farmacie Apoteca Natura nel mese di maggio 2011 ha realizzato un apposito sondaggio, con il patrocinio di ONDA, l’Osservatorio Nazionale sulla Salute della Donna, e della Società Italiana di Medicina Generale (SIMG).
 
 
Metodologia ed aree di indagine
I dati sono stati raccolti mediante un questionario di autovalutazione compilato presso le circa 500 Farmacie del network Apoteca Natura localizzate su tutto il territorio nazionale, ogni martedì del mese di maggio 2011.
 
Sono stati così raccolti oltre 6000 questionari da cui sono emersi dati di grande interesse focalizzati sulle seguenti aree:
  1. frequenza e durata del fenomeno in una popolazione femminile non selezionata;
  2. impatto del disturbo del sonno in termini di difficoltà di concentrazione, affaticamento fisico e mentale scolastico o lavorativo, turbe dell’umore;
  3. modalità di manifestazione del disturbo (difficoltà ad addormentarsi, sonno frammentato, risvegli precoci);
  4. correlazione con eventi diurni a rischio quali i colpi di sonno sul lavoro o alla guida;
  5. correlazione tra sonno disturbato, stili di vita, eventi stressanti o patologie varie;
  6. frequenza e tipologia del ricorso a rimedi farmacologici o “naturali” e fonte dei consigli (medico, Farmacista, erborista, parenti/amici).

 

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Sarai informato delle iniziative e degli eventi riguardanti Apoteca Natura.
*Campi obbligatori

Farmacie Apoteca Natura - Per una salute consapevole

Frazione Aboca 20 - 52037 Sansepolcro (AR)
C.F. e P.I. 02133800512 - Registro imprese di Arezzo 02133800512 - Capitale sociale: € 14.920.000 i.v. - Numero REA 164243 Arezzo